SetWidth250 Torri Oriz4

Chi siamo

Dipendenti2Oltre cento anni di storia.
Per un'azienda sono il segno più grande della sua capacità di crescere assieme al proprio territorio, di saper interpretare tempi e necessità, di comprendere tecniche e offrire innovazioni, di riuscire ad essere sempre competente e affidabile nelle soluzioni proposte ai propri clienti.

LE ORIGINI E IL LEGAME CON RICCIONE

E' il 1893 quando Eugenio Torri fonda a Riccione l'azienda omonima.
Arriva da Rimini, chiamato dal Professor Felice Pullè in cerca di uno specialista in termoidraulica e grondaie per il nuovo Ospedale, donato alla città da Maria Boorman Ceccarini, grande benefattrice di Riccione quando era ancora un sobborgo periferico di Rimini.
La prima impresa dell'azienda Torri è quindi di quell'anno: l'impianto di illuminazione (ad acetilene!), i servizi igienici e le grondaie del bellissimo ospedale.

Famiglia2LA CRESCITA DELL'AZIENDA, ASSIEME ALLA CITTA' DI RICCIONE



Nel 1899, di lavoro in lavoro, con il borgo che inizia sempre più a ingrandirsi e a farsi località turistica, Eugenio lascia definitivamente Rimini e si stabilisce a Riccione, nel vecchio paese, sulla Flaminia, davanti a Gabòn e Luisòn.
Qualche anno più tardi, nel 1916, anche i figli ormai giovanotti, Socrate, Andrea ed Arnaldo, entrano a far parte dell'azienda, che diventa quindi "Eugenio Torri e figli.

I PRIMI IMPIANTI DI RISCALDAMENTO, PREMIATI IN ITALIA E IN EUROPA



Oltre ai lavori di idraulica nelle prime grandi ville della Riccione Mare (spesso grazie all'amicizia dell'altrettanto geniale Lodovico Cicchetti), nel 1924 l'azienda Torri progetta e realizza il primo impianto di riscaldamento a Riccione: quello per la villa del dottor Serafini.
L'impianto di riscaldamento è un'opera pioneristica e all'avanguardia per quell'epoca: vengono compiuti complicati calcoli per garantire una temperatura interna di 15°, pur considerando le pareti esterne, la dispersione di calore e ogni altra possibile complicazione. I benefici dell'impianto di riscaldamento sono tali che, cinque anni dopo, verrà commissionato anche dall'Ospedale Ceccarini di Riccione.
Negli anni Venti l'azienda Torri non si dedica solo alla realizzazione di impianti di grandi dimensioni. In quello stesso periodo notevole importanza per la crescita dell'azienda ha la progettazione, ad opera di Socrate e Andrea Torri, di un ingegnoso scaldabagno a legna o carbone, che viene premiato in Italia e in Europa: a Roma, nel 1925, e a Liegi, nel 1926. Lo scaldabagno (brevetto Torri num. 266459) è un apparecchio, prodigioso per quei tempi, che incorpora i rubinetti per l'acqua sia calda che fredda.
Di quell'epoca sono anche gli impianti, nel 1923, della Residenza Municipale del neonato Comune di Riccione e, nel 1934, gli impianti del Palazzo del Turismo, sempre a Riccione.

Torri Libro 02 Socrate2DAL DOPOGUERRA AL CENTENARIO: INNOVAZIONE E NUOVE TECNOLOGIE

Nel dopoguerra varie ed importanti sono le realizzazioni della ditta Torri: le colonie Dalmine (1946) e Savioli (1954) di Riccione, la scuola elementare di via Catullo (1956), la colonia Mater Dei (1949) e molte altre, non solo a Riccione, Rimini e circondario.
Nel 1974 l'azienda Torri si impegna nella realizzazione di un nuovo importante lavoro: l'impianto idraulico e di riscaldamento dell'acqua, presso il Talassoterapico di Rimini, costruito con materiali innovativi e tecniche sofisticate per poter utilizzare, nei bagni dell'idromassaggio, l'acqua salata del mare senza che vi sia corrosione.
Gli anni Ottanta introducono necessità e concetti, con nuove forme di energia alternativa, che l'azienda Torri abbraccia ed incoraggia con passione, sempre al passo con i propri tempi.
E' del 1980 la realizzazione dell'impianto ad energia solare della colonia Meucci di Misano Adriatico. Con tale impianto a fonti alternative, si riesce a fornire acqua calda ai 700 piccoli ospiti della colonia, grazie a 50 mq di superfici captate e due boiler da 2000 litri ciascuno.
Il 1983 è l'anno in cui viene rinnovata la sede aziendale. Nasce lo SHOWROOM TORRI, con proposte per l'arredo bagni ed accessori di primissima qualità, marche prestigiose in esclusiva, un'attenta scelta dei materiali a garanzia di affidabilità per ogni cliente e l'assistenza fino alla messa in opera del bagno.
Dieci anni dopo, il 9 ottobre 1993, l'azienda festeggia il centenario della propria attività, assieme a tutta la cittadinanza di Riccione.

GLI ULTIMI ANNI: ESPERIENZA E PROFESSIONALITA', VICINI A OGNI CLIENTE

A gestire l'impresa, tuttora, c'è l'intera famiglia Torri: alla guida Andrea, figlio di Socrate e nipote del fondatore Eugenio, aiutato dai figli Matteo, Massimiliano e Antonella, ancora al servizio in ogni progetto dei propri clienti, con rinnovata esperienza e la stessa professionalità che li hanno guidati in oltre 110 anni di storia sempre all'avanguardia, sempre a stretto contatto con la propria città.
Continuano numerose anche le occasioni per dare e condividere valore assieme ai propri clienti, sia in cantieri per l'edilizia di grandi dimensioni che per specifiche necessità e singoli interventi all'interno di ogni casa.
Un organico di 12 addetti tra produzione e manutenzione degli impianti, con una flotta di 9 automezzi che rendono indipendenti le singole squadre, nella gestione personalizzata di ogni evenienza, può intervenire su ogni impianto idraulico, termoidraulico e idrosanitario a Riccione, Rimini e circondario, in Emilia Romagna e nelle Marche, in tutta Italia.
A conferma di capacità e competenza maturate nella progettazione, installazione e manutenzione, tra i principali CANTIERI E IMPIANTI dell'ultimo decennio vanno ricordati gli interventi svolti presso l'Hotel Baltic di Riccione (2001), il Condominio Cenni a Riccione (2004), il Centro Servizi Jimmy Monaco a Riccione (2004), Villa Marconi a Riccione (2008), l'Hotel Maddalena di Riccione (2009), la Nuova Dea dell'Ospedale Infermi di Rimini (2008-2009-2010), nuovi edifici ad uso abitazione privata nelle cittadine di Tempera e Poggio di Roio, a seguito del terremoto in Abruzzo (2009-2010), il Grand Hotel des Bains di Riccione (2009-2010), l'Aeroporto Internazionale "Federico Fellini" a Miramare di Rimini (2001 e 2010), l'Hotel Dory di Riccione (2010), il Supermercato del Centro Commerciale San Martino a Riccione (2010).

UN ELENCO DEGLI IMPIANTI PIU' SIGNIFICATIVI, IN OLTRE 100 ANNI DI STORIA

PubblicitO21893 - Riccione, Ospedale Maria Ceccarini
1923 - Riccione, Residenza Municipale del Comune di Riccione
1924 - Riccione, Impianto di riscaldamento della Villa Serafini
1934 - Riccione, Palazzo del Turismo di Riccione
1946 - Riccione, Colonia Dalmine
1949 - Riccione, Colonia Mater Dei
1952 - Roma, Clinica Anglo-Americana
1954 - Nocera Umbra (Perugia) - Colonia Montana
1956 - Riccione, Scuole elementari di via Catullo
1972 - Pesaro, Centro Commerciale Alice
1974 - Rimini, Centro Talassoterapico
1978 - Riccione, Cassa di Risparmio di Rimini, sede di viale Ceccarini
1980 - Misano Adriatico, Impianto solare presso la Colonia Meucci
1981 - Riccione, Colonia Perla Verde
1981 - Rimini, Centrale Termica presso la Clinica Villa Maria
1982 - Rimini, Cinema Modernissimo

Nell'ultimo decennio:
2001 - Riccione, Hotel Baltic
2001, 2010 - Miramare di Rimini, Aeroporto Internazionale "Federico Fellini"
2004 - Riccione, Condominio Cenni
2004 - Riccione, Centro Servizi Jimmy Monaco
2008 - Villa Marconi, Riccione
2008, 2009, 2010 - Rimini, Ospedale Infermi Nuova Dea
2009 - Riccione, Hotel Maddalena
2009, 2010 - Tempera e Poggio di Roio (Aquila), Edifici ad uso abitazione privata
2009, 2010 - Riccione, Grand Hotel des Bains
2010 - Riccione, Hotel Dory
2010 - Riccione, Supermercato Centro Commerciale San Martino
2011 - Riccione, Centro Commerciale Ipercoop Adriatica
2011 - Riccione, Chiesa di San Martino
2011 - Rimini, Residence Villa Gori
2011 - Misano Adriatico, Edifici ad uso abitazione privata
2011 - Rimini, Condominio appartamenti Marecchiese
2011, 2012 - Moncalieri (Torino), Edifici ad uso abitazione privata

photo gallery

5 buone ragioni per scegliere TORRI DAL 1893:

  1. Comfort in tutte le stagioni, luoghi di vita e di lavoro più sani.

  2. Riduzione dei consumi energetici, bollette più leggere.

  3. Più valore monetario al tuo immobile, che ottiene la certificazione energetica.

  4. Energia gratis con le fonti rinnovabili: un impianto "amico" dell'ambiente è un investimento che guarda al futuro (il costo dell'energia è destinato a crescere).

  5. Supporto nelle pratiche per ottenere incentivi fiscali

Vuoi saperne di più?

Richiedi informazioni
  • Torri dal 1893 s.r.l. con socio unico
  • P.IVA 04214410401
Torri Vert3

Torri dal 1893

Via Don Minzoni, 11
47838 Riccione (RN)
Tel. +39 0541 600321
Fax. +39 0541 1731374
commerciale@torridal1893.it

×